Storia di una passione. Cultura aristocratica e collezionismo alla fine dell'ancien régime PDF

Antondemarirreguera.es Storia di una passione. Cultura aristocratica e collezionismo alla fine dell'ancien régime Image

DESCRIZIONE

Questo libro è un capitolo di storia della cultura ed è rivolto a tutti coloro che sono interessati a una ricostruzione contestuale della cultura. Attraverso lo studio di fonti archivistiche primarie, l'autore restituisce al lettore l'universo di relazioni a scala italiana ed europea di una grande famiglia del'aristocrazia genovese alla fine dell'ancien régime: i Durazzo e un loro imprtante esponente nel secondo Settecento, Giacomo Filippo III.

DATA 2000
ISBN 9788831776097
NOME DEL FILE Storia di una passione. Cultura aristocratica e collezionismo alla fine dell'ancien régime.pdf
DIMENSIONE 1,20 MB
AUTORE Osvaldo Raggio
Storia di una passione. Cultura aristocratica e collezionismo alla fine dell'ancien régime PDF. Storia di una passione. Cultura aristocratica e collezionismo alla fine dell'ancien régime ePUB. Storia di una passione. Cultura aristocratica e collezionismo alla fine dell'ancien régime MOBI. Il libro è stato scritto il 2000. Cerca un libro di Storia di una passione. Cultura aristocratica e collezionismo alla fine dell'ancien régime su antondemarirreguera.es.

Giacomo Filippo Durazzo - Wikipedia

Giacomo Filippo Durazzo III (1729 - 1812) è stato un collezionista d'arte e naturalista italiano, appartenente alla nobile famiglia genovese dei Durazzo, dinastia che diede alla Repubblica di Genova nove dogi e altri illustri personaggi. Fu primogenito del marchese Marcello Durazzo detto Marcellone (1703-1787) del Ramo di Gabiano e di Clelia Durazzo (1709-1782) del Ramo del Palazzo Reale.

Storia di una passione. Cultura aristocratica e ...

TAGLIAFICHI (Tagliafico), Emanuele Andrea. - Nacque a Genova il 16 giugno 1729, primogenito di Niccolò Gaetano (1698-1776) e di Maria Antonia Mochi (Alizeri, 1865). Il padre, di famiglia artigiana di buon censo, fu falegname esperto in macchine per allestimenti teatrali e festivi; ebbe altri sei figli maschi, tra cui Giacomo, studioso di architettura a Roma, morto giovane; Giovanni Battista ...

LIBRI CORRELATI