Il diario di una cicogna. Il libro bianco della memoria PDF

Antondemarirreguera.es Il diario di una cicogna. Il libro bianco della memoria Image

DESCRIZIONE

Quante volte, in età adulta, qualcuno ci ha chiesto in quale giorno della settimana siamo nati, o magari a che ora, o quanto pesavamo, e non abbiamo saputo rispondere? Ci ricordiamo tutti come si chiamava il nostro primo compagno di banco, oppure a quanti mesi abbiamo cominciato a camminare? Molto spesso nemmeno i nostri genitori conoscono la risposta, anche perché l'infanzia vola via come un soffio di vento. E allora perché non scrivere un diario per i nostri figli, uno scrigno prezioso dove raccogliere notizie, fotografie, sensazioni? Questo "libro bianco" è fatto di domande e spazi vuoti da riempire, come una galleria di ricordi che accompagna il bambino dai mesi precedenti alla nascita fino al primo anno di scuola elementare. Per conservare immagini, momenti speciali e tanti particolari che col tempo rischiamo di dimenticare.

DATA 2014
ISBN 9788856301656
NOME DEL FILE Il diario di una cicogna. Il libro bianco della memoria.pdf
DIMENSIONE 6,20 MB
AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
Leggi il libro di Il diario di una cicogna. Il libro bianco della memoria direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il diario di una cicogna. Il libro bianco della memoria in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Il diario di una cicogna. Il libro bianco della memoria ...

Esercitare la memoria. Diario della quarantena: chi lo sta tenendo? Sono molto avvezza ai diari. Il mio primo diario lo cominciai alle superiori, ma già durante le medie ne sperimentai uno in forma epostolare. Avevo un'amica conosciuta tramite un giornalino per bambini, un tempo si usava, e ci scrivemmo per più di dieci anni.

GIORNO DELLA MEMORIA - 27 GENNAIO 2020 - Prefettura ...

E allora perché non scrivere un diario per i nostri figli, uno scrigno prezioso dove raccogliere notizie, fotografie, sensazioni? Questo "libro bianco" è fatto di domande e spazi vuoti da riempire, come una galleria di ricordi che accompagna il bambino dai mesi precedenti alla nascita fino al primo anno di scuola elementare.

LIBRI CORRELATI