L' azienda media company. Storytelling, brand journalism e organizzazione PDF

Antondemarirreguera.es L' azienda media company. Storytelling, brand journalism e organizzazione Image

DESCRIZIONE

Ma è vero che ogni azienda è una media company? Sì, lo è. E se non lo è deve diventarlo, se non del tutto come in alcuni rarissimi casi, almeno in parte. Questo perché al bene o servizio che propone deve associare un ulteriore servizio sempre meno opzionale: l'informazione. Un processo non semplice in quanto implica una vera e propria evoluzione delle strutture organizzative e, prima ancora, della mentalità aziendale: l'impresa di oggi deve infatti pensare come una media-company, indipendentemente dalle sue dimensioni e attività. Questo volume fornisce una immersione nella scena editoriale delle organizzazioni italiane, unendo principi di base a ricerca applicata e case history, oltre a indicazioni pratiche per l'autovalutazione e l'impostazione di una redazione aziendale.

DATA 2020
ISBN 9788820392819
NOME DEL FILE L' azienda media company. Storytelling, brand journalism e organizzazione.pdf
DIMENSIONE 7,32 MB
AUTORE Diomira Cennamo
L' azienda media company. Storytelling, brand journalism e organizzazione PDF. L' azienda media company. Storytelling, brand journalism e organizzazione ePUB. L' azienda media company. Storytelling, brand journalism e organizzazione MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di L' azienda media company. Storytelling, brand journalism e organizzazione su antondemarirreguera.es.

L'azienda media-company : Storytelling, brand journalism e ...

Ma è vero che ogni azienda è una media company? Sì, lo è. E se non lo è deve diventarlo, se non del tutto come in alcuni rarissimi casi, almeno in parte. Questo perché al bene o servizio che propone deve associare un ulteriore servizio sempre meno opzionale: l'informazione. Un processo non semplice in quanto…

L'Azienda Media-company Storytelling, Brand Journalism E ...

Il trucco sta nel creare contenuti che toccano poco l'azienda e molto il target privilegiato. Con la crisi dei giornali e il boom del mondo della comunicazione sempre più aziende hanno capito che possono diventare media company e si stanno convertendo in editori, negli Stati Uniti così come in Italia.

LIBRI CORRELATI