Brucia la città PDF

Antondemarirreguera.es Brucia la città Image

DESCRIZIONE

Allegra è sparita, e Torino non c'è più. O meglio c'è ancora, ma è così cambiata che si stenta a riconoscerla. E Iaio? Forse sta ancora con Allegra, e dovrebbe mettersi a cercarla sul serio, anche se a dire la verità non ne ha troppa voglia. È un mondo fatuo e paradossale, quello che sciama attraverso il Quadrilatero Romano della città dove gli operai di un tempo sembrano essere stati rimpiazzati da una tribù di creativi, modelle e giovani smaniosi di estasi a buon mercato; un circo a cielo aperto, un mondo alla rovescia, dove le bionde si tingono di nero, le ville al mare sono arredate come baite di montagna e gli adulti, incapaci di assolvere il loro ruolo, restano voci fuori campo, come nelle strisce dei Peanuts. Così non suona implausibile che Iaio e i suoi amici dj Zombi e Boh, strafatti di bamba a ogni ora del giorno e della notte, possano farsi testimonial della campagna "La Droga Ci Fa Schifo\

DATA 2010
ISBN 9788804595670
NOME DEL FILE Brucia la città.pdf
DIMENSIONE 8,54 MB
AUTORE Giuseppe Culicchia
Leggi il libro di Brucia la città direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Brucia la città in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Bruci la città - Wikitesti

Francesco Bianconi racconta com'è nata "Bruci la città" Di Kaos giovedì 2 agosto 2007. Solo pochi giorni fa ci siamo occupati del fenomeno Irene Grandi. Nell'articolo, ...

Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur - Wikipedia

Leggi il testo Se bruciasse la città di Massimo Ranieri tratto dall'album I Grandi Successi degli anni '60 [New Edition]. Cosa aspetti? Entra e non perderti neanche una parola!

LIBRI CORRELATI