Racconti dei saggi persiani PDF

Antondemarirreguera.es Racconti dei saggi persiani Image

DESCRIZIONE

I Racconti dei saggi persiani sono una raccolta di aneddoti e apologhi spirituali ispirati alle opere di poeti (Attar, Saadi, Rumi, Ferdowsi etc. ) che, ai loro tempi, furono anche mistici o saggi celebri. I Racconti dei saggi persiani sono una raccolta di aneddoti e apologhi spirituali ispirati alle opere di poeti (Attar, Saadi, Rumi, Ferdowsi etc. ) che, ai loro tempi, furono anche mistici o saggi celebri: opere che hanno contribuito a forgiare l'immaginario dei persiani. Spesso queste narrazioni sono diventate racconti popolari e fonte di ispirazione sia per i letterati sia per un pubblico meno erudito. Attraverso l'arte della parabola, propongono un percorso di saggezza e di superamento di sé. Mettono in luce le debolezze umane e come combatterle con l'esempio, con l'impegno o con il riso. Invitano a riflettere sulla condizione umana e sul destino dell'anima in questo e nell'altro mondo. E nonostante siano trascorsi tanti secoli, hanno conservato intatte efficacia, freschezza e forza di persuasione.

DATA 2019
ISBN 9788867224432
NOME DEL FILE Racconti dei saggi persiani.pdf
DIMENSIONE 6,41 MB
AUTORE Leili Anvar
Leggi il libro di Racconti dei saggi persiani direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Racconti dei saggi persiani in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Racconti dei saggi persiani - L'Ippocampo Edizioni

I Racconti dei saggi persiani sono una raccolta di aneddoti e apologhi spirituali ispirati alle opere di poeti (Attar, Saadi, Rumi, Ferdowsi etc. ) che, ai loro tempi, furono anche mistici o saggi celebri: opere che hanno contribuito a forgiare l'immaginario dei persiani.

Tre forme di governo - Skuola.net

M. Buber - I racconti dei Chassidim - Garzanti 1985, pp 569-570 . 55 - Le tre massime del pettirosso . Un uomo trovò un pettirosso impaniato fra gli spini e lo catturò, dicendo: «Che bellezza, me lo porto a casa e me lo faccio allo spiedo».Al che il pettirosso gli parlò: «Che ben magro pasto faresti col mio corpicino minuto!

LIBRI CORRELATI