Parolechiave (2012). Vol. 47: Politica e partiti. PDF

Antondemarirreguera.es Parolechiave (2012). Vol. 47: Politica e partiti. Image

DESCRIZIONE

La parola chiave del n°47 è in realtà composta da due lemmi. La ragione si comprende alla luce degli ultimi avvenimenti, che hanno reso evidente la crisi dei partiti politici come organi deputati alla trasmissione delle istanze della società e insieme del loro coordinamento in un disegno politico capace di tradursi in programma di governo. Se da un lato ci sono i partiti in crisi di rappresentanza, dall'altro c'è la domanda di politica, intesa come interesse per il bene comune, che cerca nuove strade per esprimersi: in rete, nei movimenti, a livello locale e a livello globale. Quali riflessi ha la crisi dei partiti sul modello di democrazia rappresentativa che si è affermato nel corso dell'ultimo secolo? Alla crisi della democrazia rappresentativa si risponde solo con il populismo o l'antipolitica?

DATA 2012
ISBN 9788843064748
NOME DEL FILE Parolechiave (2012). Vol. 47: Politica e partiti..pdf
DIMENSIONE 4,61 MB
AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
Leggi il libro di Parolechiave (2012). Vol. 47: Politica e partiti. direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Parolechiave (2012). Vol. 47: Politica e partiti. in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Ripensare i "bienni rossi" del Novecento?

Widget Most downloaded articles (last 2 months). Gabriele Ballarino, Hans Schadee, Cristiano Vezzoni, Social stratification and voting attitudes in Italy, 1970-2006.; B. Guy Peters, The Quality of Governance and the Quality of Democracy.; Eugenia Baroncelli, Globalization, violence, democratization and development in IPE studies: theoretical insights and new research perspectives.

Carocci editore - Parolechiave n. 47

Dopo aver letto il libro I partiti politici in Italia (1861-1994).Vol.1 di Giorgio Galli ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi ...

LIBRI CORRELATI