Il cristianesimo radicale del filosofo contadino. Gustave Thibon e il creato PDF

Antondemarirreguera.es Il cristianesimo radicale del filosofo contadino. Gustave Thibon e il creato Image

DESCRIZIONE

Gustave Thibon (1903-2001) impersona uno dei casi più significativi nel panorama culturale europeo contemporaneo: autodidatta, attraversando una personale conversione intellettuale e religiosa, è giunto a farsi apprezzare come lucido pensatore d'ispirazione cattolica e come scrittore prolifico, conosciuto - soprattutto in Francia - come il "filosofo contadino" per via della sua attitudine all'attività agricola e del suo rispetto per la natura antropizzata. Studioso di Virgilio e di Nietzsche, amico di Simone Weil, interlocutore di Jacques Maritain e di altri intellettuali francesi, ha ripreso la riflessione metafisica di Tommaso d'Aquino per ripensare il realismo cristiano nella prospettiva di una filosofia del creato che integra l'essere umano e le sue opere nel mondo all'interno di una fondamentale relazione con Dio. In questo volume viene illustrata la sua lunga vicenda intellettuale, che abbraccia l'intero novecento. Prefazione del cardinal Paul Poupard.

DATA 2017
ISBN 9788882434380
NOME DEL FILE Il cristianesimo radicale del filosofo contadino. Gustave Thibon e il creato.pdf
DIMENSIONE 6,47 MB
AUTORE Sante De Angelis
Siamo lieti di presentare il libro di Il cristianesimo radicale del filosofo contadino. Gustave Thibon e il creato, scritto da Sante De Angelis. Scaricate il libro di Il cristianesimo radicale del filosofo contadino. Gustave Thibon e il creato in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su antondemarirreguera.es.

Cristianesimo radicale filosofo - Espriweb

Il cristianesimo radicale del filosofo contadino. Gustave Thibon e il creato è un libro di De Angelis Sante pubblicato da Lussografica nella collana Sintesi e proposte, con argomento Teologia contemporanea; Filosofia contemporanea - sconto 5% - ISBN: 9788882434380

Il cristianesimo radicale del filosofo contadino. Gustave ...

d'aver reso nota al pubblico italiano anche la figura del pensatore cattolico Gustave Thibon (1903-2001), il "filosofo-contadino" (philosophe-paysan), l'autodidatta in grado di impratichirsi con le lingue classiche e quelle moderne, lo studioso di Ludwig von Klages, Nietzsche, San Tommaso e della mistica carmelitana capace di guadagnarsi

LIBRI CORRELATI