Definizione zero. Origini della videoarte fra politica e comunicazione PDF

Antondemarirreguera.es Definizione zero. Origini della videoarte fra politica e comunicazione Image

DESCRIZIONE

Alla fine degli anni Sessanta viene commercializzato il video che, nato per la fruizione privata, diviene nelle mani di artisti e militanti strumento di controinformazione culturale e politica. Attraverso l'analisi delle opere e degli artisti che nel corso degli anni Settanta si sono impegnati nell'esplorazione delle nuove percezioni della realtà, l'autrice traccia un quadro del primo periodo della storia della "videoarte". Emergono così alcuni dei tratti distintivi di una pratica artistica innovatrice: la trasformazione dei concetti di tempo e di spazio nelle videoinstallazioni, l'uso dello spettatore come parte integrante dell'opera d'arte, la sperimentazione sul segnale elettronico allo stato puro.

DATA 2005
ISBN 9788874370092
NOME DEL FILE Definizione zero. Origini della videoarte fra politica e comunicazione.pdf
DIMENSIONE 1,74 MB
AUTORE Simonetta Fadda
Leggi il libro di Definizione zero. Origini della videoarte fra politica e comunicazione direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Definizione zero. Origini della videoarte fra politica e comunicazione in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Definizione zero - Meltemi Editore

Definizione zero. Si tratta di un testo edito da Costa & Nolan nel 1999, cui autrice è Simonetta Fadda - dall'indicativo sottotitolo Origini della videoarte fra politica e comunicazione.

Definizione Zero. Origini Della Videoarte Fra Politica E ...

Alla fine degli anni Sessanta viene commercializzato il video che, nato per la fruizione privata, diviene nelle mani di artisti e militanti strumento di controinformazione culturale e politica. Attraverso l'analisi delle opere e degli artisti che nel corso degli anni Settanta si sono impegnati nell'esplorazione delle nuove percezioni della realtà, l'autrice traccia un quadro del […]

LIBRI CORRELATI