Bollettino della società filosofica italiana. Nuova serie (2019). Vol. 227: Maggio-Agosto. PDF

Antondemarirreguera.es Bollettino della società filosofica italiana. Nuova serie (2019). Vol. 227: Maggio-Agosto. Image

DESCRIZIONE

Apparso per la prima volta nel 1907, dopo alterne vicende editoriali il Bollettino è tornato a occupare un ruolo stabile nel panorama dei periodici filosofici a partire dal 1952, anno di rifondazione della Società Filosofica Italiana. La rivista - a cadenza quadrimestrale, aperta al contributo di studiosi stranieri e dotata di un International Scientific Board - mantiene uno sguardo costante e metodologicamente aggiornato su questioni centrali della ricerca filosofica, anche nei suoi fecondi intrecci con altre discipline. Da una parte essa accoglie, in base a peer review nonché individuando tematiche di spicco cui dedicare specifiche sezioni monografiche, studi e interventi originali, di rilievo e stimolo per il dibattito attuale, dall'altra, con un'attenzione che costituisce un unicum nel panorama delle pubblicazioni di settore, lascia spazio a riflessioni teoriche e «sul campo» legate alla proposta di modelli innovativi di didattica della filosofia, a livello tanto di Università quanto di Scuola Secondaria Superiore. La rivista è presente in ACNP - Catalogo Italiano dei Periodici.

DATA 2019
ISBN 9788843095650
NOME DEL FILE Bollettino della società filosofica italiana. Nuova serie (2019). Vol. 227: Maggio-Agosto..pdf
DIMENSIONE 7,41 MB
AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
Siamo lieti di presentare il libro di Bollettino della società filosofica italiana. Nuova serie (2019). Vol. 227: Maggio-Agosto., scritto da Richiesta inoltrata al Negozio. Scaricate il libro di Bollettino della società filosofica italiana. Nuova serie (2019). Vol. 227: Maggio-Agosto. in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su antondemarirreguera.es.

Arrigo Pacchi - Wikipedia

Enrico Berti. Professore emerito di Storia della filosofia nell'Università di Padova. Nato a Valeggio sul Mincio (Verona) il 3 novembre 1935, ha conseguito la laurea in Filosofia all'Università di Padova nel 1957 e il diploma di perfezionamento in Filosofia nell'Università di Padova nel 1963.

Rivisteweb: Journal Details

Riprendendo l'invito allo slancio verso una nuova stagione di pensiero fatto dalla Populorum progressio, Papa Benedetto XVI ha illustrato la necessità impellente di «vivere e orientare la globalizzazione dell'umanità in termini di relazionalità, di comunione e di condivisione» [15], sottolineando che Dio vuole associare l'umanità a ...

LIBRI CORRELATI