Il Medioevo delle cattedrali PDF

Antondemarirreguera.es Il Medioevo delle cattedrali Image

DESCRIZIONE

Questo testo descrive accuratamente l'età dell'oro (XI-XII secolo) delle cattedrali francesi, prendendo in esame il processo di costruzione, il finanziamento, il simbolismo, la tecnica, il ruolo pedagogico e la funzione sociale che hanno fatto di questi sfrontati monumenti innalzati alla gloria del Signore altrettanti specchi del mondo medievale. Jean-Francois Blondel fa visitare al lettore alcuni tra i principali capolavori dell'architettura gotica, descrivendo, in modo preciso e dettagliato, le cattedrali di Parigi, Chartres, Senlis, Sens, Laon, Soissons, Reims, Strasburgo, Troyes, Metz, Rouen, Bayeux, Coutances, Lisieux, Tréguier, Quimper, Bourges, Clermont-Ferrand, Le Puy, Périgueux, Angoulème, Rodez, Albi, Narbona, Lione, Mende, Avignone e Marsiglia. L'opera è inoltre accompagnata da appendici preziose sulle date di costruzione di tutti gli edifici, sulle loro dimensioni, ma anche da testi redatti dal grande architetto Villard de Honnecourt, nonché da documenti d'archivio sui costi di costruzione. Un glossario dei termini tecnici e storici utilizzati completa il libro.

DATA 2010
ISBN 9788864830018
NOME DEL FILE Il Medioevo delle cattedrali.pdf
DIMENSIONE 6,97 MB
AUTORE Jean-François Blondel
Il Medioevo delle cattedrali PDF. Il Medioevo delle cattedrali ePUB. Il Medioevo delle cattedrali MOBI. Il libro è stato scritto il 2010. Cerca un libro di Il Medioevo delle cattedrali su antondemarirreguera.es.

Il Medioevo delle cattedrali - librari.beniculturali.it

Il Medioevo delle cattedrali; Il Medioevo delle cattedrali. La vera avventura delle cattedrali francesi - che hanno richiesto, in solo tre secoli, l'impiego di una quantità di pietre da costruzione superiore a quella di tutte le piramidi d'Egitto - viene svelata con passione da questo mirabile testo, ...

il medioevo delle cattedrali - AbeBooks

Fra il 1060-70 e 1120-30 le Cattedrali in Occidente si trasformano, vengono ricostruite molto più grandi, vengono scolpite, dipinte, illustrate da mosaici, stucchi, legni, grandi oreficerie, nuovi arredi: in questi edifici, come nelle pievi e nelle chiese minori, viene introdotto un nuovo racconto, viene proposta una nuova funzione delle immagini.

LIBRI CORRELATI