L' incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose naturali» PDF

Antondemarirreguera.es L' incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose naturali» Image

DESCRIZIONE

Il titolo del libro e collegato a uno dei dipinti più rappresentativi dell'opera del maestro, "L'incredulità di san Tommaso". Senza attenersi agli intenti edificanti dell'iconografia sacra tradizionale e assumendo alla lettera la narrazione evangelica, il Caravaggio concentrò la rappresentazione dell'evento nell'atto «materiale» con cui il dito di san Tommaso entra nella ferita del Cristo, per accertarne la realtà. Proprio l'esigenza di constatazione, la restituzione del sacro e del mitologico alla condizione di «cosa naturale», l'osservazione sistematica e la rappresentazione diretta della «cosa sempre tenuta davanti» costituiscono il nucleo principale dell'interpretazione che qui si propone dell'opera caravaggesca.

DATA 2006
ISBN 9788833916668
NOME DEL FILE L' incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose naturali».pdf
DIMENSIONE 5,81 MB
AUTORE Ferdinando Bologna
Siamo lieti di presentare il libro di L' incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose naturali», scritto da Ferdinando Bologna. Scaricate il libro di L' incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose naturali» in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su antondemarirreguera.es.

L' incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose ...

Storia e descrizione. È possibile che quest'opera sia stata realizzata durante il soggiorno di Caravaggio presso Monsignor Pandolfo Pucci a Palazzo Colonna, ma è molto più plausibile l'ipotesi che essa sia riferibile al periodo di collaborazione con Giuseppe Cesari, detto il Cavalier d'Arpino. Infatti, il Ragazzo che monda un frutto fu tra le opere sequestrate, nel 1607, nella bottega di ...

L'incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose ...

L' incredulità del Caravaggio e l'esperienza delle «cose naturali» è un libro scritto da Ferdinando Bologna pubblicato da Bollati Boringhieri nella collana Nuova cultura

LIBRI CORRELATI