I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno PDF

Antondemarirreguera.es I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno Image

DESCRIZIONE

Il volume analizza il problema della droga e delle misure adottate dai paesi europei per "ridurre il danno". Di riduzione del danno si comincia a parlare negli anni Ottanta, a fronte dell'espandersi dell'infezione HIV, quale strategia di difesa della salute dei tossicodipendenti. Grazia Zuffa ci aggiorna sulle varie applicazioni che essa ha avuto a seconda degli orientamenti di ogni paese: il dibattito italiano, l'esperienza inglese, la scelta di tolleranza verso le droghe leggere dell'Olanda, la somministrazione di eroina terapeutica in Svizzera. La riduzione del danno comporta un riequilibrio tra le politiche penali e proibizionistiche e quelle sociali. Riequilibrio che può avere tappe e soluzioni intermedie.

DATA 2000
ISBN 9788838916748
NOME DEL FILE I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno.pdf
DIMENSIONE 5,62 MB
AUTORE Grazia Zuffa
Siamo lieti di presentare il libro di I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno, scritto da Grazia Zuffa. Scaricate il libro di I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su antondemarirreguera.es.

I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno ...

Dopo aver letto il libro I drogati e gli altri di Grazia Zuffa ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ...

I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno ...

Le autorità che per ignoranza e demagogia, ma anche per una convinzione spinta fino all'investitura salvifica, proclamano la guerra alla droga e fanno, o lasciano fare, la guerra ai drogati, sono, temo, complici di violenze terribili contro il loro prossimo, e di quella devastazione criminale della vita associata che più temono e osteggiano, di cui il mercato della droga è, con quello delle ...

LIBRI CORRELATI