Assalto all'informazione. Il maccartismo e la stampa americana PDF

Antondemarirreguera.es Assalto all'informazione. Il maccartismo e la stampa americana Image

DESCRIZIONE

"Qui si racconta la storia di un uomo politico che vedeva comunisti dappertutto e per diversi anni inondò e impestò il suo paese con una caccia alle streghe senza precedenti, a suon di violente accuse, denunce, minacce, liste di proscrizione, epurazioni. Sempre, si capisce, in nome dell'"interesse nazionale". Una campagna a base di menzogne, che però apparvero per anni come verità di fede grazie alla sistematica manipolazione dell'informazione, alla complicità di buona parte della classe giornalistica, alla viltà delle istituzioni di garanzia che avrebbero potuto contrastarlo e non lo fecero, alla sottovalutazione del personaggio da parte di quasi tutta la classe politica" (Dalla prefazione di Marco Travaglio).

DATA 2006
ISBN 9788860020031
NOME DEL FILE Assalto all'informazione. Il maccartismo e la stampa americana.pdf
DIMENSIONE 10,22 MB
AUTORE Sciltian Gastaldi
Leggi il libro di Assalto all'informazione. Il maccartismo e la stampa americana direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Assalto all'informazione. Il maccartismo e la stampa americana in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Assalto all'informazione. Il maccartismo e la stampa americana

Le migliori offerte per Violento in Storia e Politica sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi!

Informazioni a 3,95 € | Trovaprezzi.it > Storia e Politica

Il maccartismo si concluse, secondo l'interpretazione storiografica più diffusa, nel 1954, anno in cui contro McCarthy fu votata da una commissione del Senato una mozione di censura dopo una campagna condotta dal senatore contro alti ufficiali dell'esercito americano accusati di filo-comunismo. In quello stesso anno per la prima volta le udienze furono trasmesse in televisione: fu così ...

LIBRI CORRELATI