Semiotica e filosofia del linguaggio : i concetti fondamentali della semiologia e la loro storia PDF

Antondemarirreguera.es Semiotica e filosofia del linguaggio : i concetti fondamentali della semiologia e la loro storia Image

DESCRIZIONE

Questo libro prende in esame alcuni concetti fondamentali che si trovano al centro del dibattito semiotico attuale: segno, codice, metafora, simbolo, nonché quell'opposizione tra "dizionario" e "enciclopedia" che costituisce il nodo di tante discussioni nel campo della semantica, della lessicologia, dell'intelligenza artificiale, e vede impegnati da un lato i sostenitori della possibilità di tradurre i termini linguistici in descrizioni definite, dall'altra gli adepti della "designazione rigida".

DATA 1996
ISBN 9788806140656
NOME DEL FILE Semiotica e filosofia del linguaggio : i concetti fondamentali della semiologia e la loro storia.pdf
DIMENSIONE 6,42 MB
AUTORE none
Semiotica e filosofia del linguaggio : i concetti fondamentali della semiologia e la loro storia PDF. Semiotica e filosofia del linguaggio : i concetti fondamentali della semiologia e la loro storia ePUB. Semiotica e filosofia del linguaggio : i concetti fondamentali della semiologia e la loro storia MOBI. Il libro è stato scritto il 1996. Cerca un libro di Semiotica e filosofia del linguaggio : i concetti fondamentali della semiologia e la loro storia su antondemarirreguera.es.

semiotica in "Dizionario di filosofia"

La semiotica interpretativa. La prospettiva della semiotica estetologica o interpretativa di Umberto Eco muove dalla centralità del concetto di interpretazione formulato da Peirce in due direzioni: ridefinizione teorica ed epistemologica (conoscenza scientifica epistemologia) della semiotica; analisi della cultura e dei testi con particolare riferimento alla loro ricezione.

Semiotica e filosofia del linguaggio - Umberto Eco - Libro ...

FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO PEIRCE ... FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO PEIRCE - SEMIOTICA. ... Peirce elabora il nuovo elenco delle categorie basandosi sulla tesi kantiana secondo la quale "LA FUNZIONE DEI CONCETTI E' QUELLA DI RIDURRE LA MOLTEPLICITA' DELLE IMPRESSIONI SENSIBILI AD UN'UNITA' DELLA PROPOSIZIONE".

LIBRI CORRELATI