Politica per perplessi PDF

Antondemarirreguera.es Politica per perplessi Image

DESCRIZIONE

Daniel Innerarity ci offre alcuni suggerimenti per difenderci dalla perplessità di cui siamo schiavi «Daniel Innerarity analizza l'avanzata di fenomeni contemporanei come la "globalizzazione dell'infelicità" e la "deregolamentazione emozionale" che hanno vanificato di fatto la razionalità politica» - Massimiliano Panarari, il Venerdì Negli ultimi anni siamo stati testimoni di eventi politici imprevedibili, dalla vittoria elettorale di Donald Trump alla Brexit. Ogni cosa sembra sfuggire al nostro controllo e l'insicurezza che ne deriva ci porta a essere ansiosi, aggressivi verso l'"altro" e disillusi nei confronti della politica, fossilizzata su vecchi schemi binari che non rappresentano più la nostra realtà. Daniel Innerarity ci offre alcuni suggerimenti per difenderci dalla perplessità di cui siamo schiavi, come la realizzazione di sistemi politici intelligenti, capaci di sopravvivere ai cattivi governanti, o la costruzione di una democrazia più inclusiva, che tenga conto anche della minoranza. Sopra ogni cosa, però, ci invita all'ottimismo: anche se non è possibile prevedere il futuro, ogni nostra azione può dare il via al cambiamento verso un mondo migliore, sostenibile e più sicuro.

DATA 2020
ISBN 9788832827798
NOME DEL FILE Politica per perplessi.pdf
DIMENSIONE 8,48 MB
AUTORE Daniel Innerarity
Leggi il libro di Politica per perplessi direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Politica per perplessi in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Gilberto Corbellini - Wikipedia

RICHIESTE PAPALIAgli islamici paghettae cittadinanzaQuesto strano Papa si è risvegliato, e ha invocato per gli islamici accoglienza, vitto e alloggio, paghetta, lavoro (ma poco, per carità ...

Coronavirus, Fugatti ''perplesso'' per la scelta del ...

Politica per perplessi. Negli ultimi anni siamo stati testimoni di eventi politici imprevedibili, dalla vittoria elettorale di Donald Trump alla Brexit. Ogni cosa sembra sfuggire al nostro controllo e l'insicurezza che ne deriva ci porta ad essere ansiosi, aggressivi verso l'"altro" e disillusi nei confronti della politica, ...

LIBRI CORRELATI