Quale futuro? Voci fuori dal coro da un'estate di crisi PDF

Antondemarirreguera.es Quale futuro? Voci fuori dal coro da un'estate di crisi Image

DESCRIZIONE

Quale futuro? Su questa domanda si sono interrogati i ragazzi e le ragazze le cui voci compongono questo libro. Molti di loro, lo scorso agosto 2019, con speranza e determinazione hanno partecipato alla scuola di politica «Meritare l'Italia». E mentre nel Paese si apriva una nuova crisi di governo, accompagnata da recriminazioni e brutalità verbali, a Barga, giovani tra i 16 e i 30 anni erano protagonisti di un dibattito pacato e razionale sul futuro dell'Italia. Ad accomunarli, una medesima visione: il recupero del significato originale della «politica» come gestione della polis, dello spazio comune; un insieme di voci che si esprimono non all'unisono, ma in polifonia. Non c'è una voce di parte: l'unica «parte» cui appartengono è quella del buon senso. È una voce politica nel senso di una naturale avversione all'indifferenza. Prefazione di Maria Elena Boschi.

DATA 2020
ISBN 9788849861495
NOME DEL FILE Quale futuro? Voci fuori dal coro da un'estate di crisi.pdf
DIMENSIONE 8,15 MB
AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
Siamo lieti di presentare il libro di Quale futuro? Voci fuori dal coro da un'estate di crisi, scritto da Richiesta inoltrata al Negozio. Scaricate il libro di Quale futuro? Voci fuori dal coro da un'estate di crisi in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su antondemarirreguera.es.

Coro (musica) - Wikipedia

☺ Perchè VOCI FUORI DAL CORO? Generalmente durante la settimana leggo quello che viene pubblicato online in merito ad argomenti di mio interesse, ovvero, in particolare, news, aspetti di geopolitica, rapporti fra mondo occidentale e mondo islamico, novità in ambito culturale e nell'Arte.

Quale futuro? Voci fuori dal coro da un'estate di crisi ...

br. Quale futuro? Su questa domanda si sono interrogati i ragazzi e le ragazze le cui voci compongono questo libro. Molti di loro, lo scorso agosto 2019, con speranza e determinazione hanno partecipato alla scuola di politica «Meritare l'Italia». E mentre nel Paese si apriva una nuova crisi di governo, accompagnata da recriminazioni e brutalità verbali, a Barga, giovani tra i 16 e i 30 anni ...

LIBRI CORRELATI