Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 PDF

Antondemarirreguera.es Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 Image

DESCRIZIONE

Una nuova collana di mappe dettagliate in scala 1:30.000 che ridisegna la cartografia della regione e offre nuove prospettive di conoscenza del Friuli, dai borghi più defilati, alle strade bianche, alle zone di interesse naturalistico. Una cartografia dedicata all'escursionista e soprattutto al ciclista che troverà marcati sulla mappa le piste ciclabili, gli itinerari cicloturistici su strade a scarso traffico e gli sterrati più facili e suggestivi. Affianca ogni mappa un agevole libretto in cui sono minuziosamente descritti 5 itinerari. I percorsi sono corredati da approfondimenti, curiosità, indicazioni sugli appuntamenti enogastronomici e preziose note tecniche (difficoltà, fondo stradale, chilometri, altimetrie) indispensabili sia per il ciclista esperto sia per il neofita che possono così meglio pianificare gli itinerari su due ruote.

DATA 2013
ISBN 9788896303238
NOME DEL FILE Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000.pdf
DIMENSIONE 8,14 MB
AUTORE Richiesta inoltrata al Negozio
Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 PDF. Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 ePUB. Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 MOBI. Il libro è stato scritto il 2013. Cerca un libro di Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 su antondemarirreguera.es.

Strada Bianchi a 7,22 € | Trovaprezzi.it > Viaggi e Turismo

Pordenone Portogruaro 1:30.000: Una nuova collana di mappe dettagliate in scala 1:30.000 che ridisegna la cartografia della regione e offre nuove prospettive di conoscenza del Friuli, dai borghi più defilati, ... Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 libro di Pozzati D. (cur.)

Pordenone tra Livenza e Cellina 1:30.000 | Pozzati D. (cur ...

Stretto tra i fiumi Livenza e Tagliamento, il territorio è costituito a N dal versante meridionale delle Prealpi Carniche, piuttosto ripido, inciso con profonde gole dalle valli dei corsi d'acqua diretti a sud; solo in qualche punto le Prealpi sono orlate da una stretta fascia di rilievi collinari marnoso-arenacei, mentre in altri precipitano direttamente sulla pianura con pendii scoscesi.

LIBRI CORRELATI