Lettere dalla prigionia PDF

Antondemarirreguera.es Lettere dalla prigionia Image

DESCRIZIONE

Nel 2018 sono passati trent'anni dal rapimento di Aldo Moro. Il 16 marzo 1978 venne rapito dalle Br in via Fani, a Roma. Nei 55 giorni di prigionia scrisse numerosissime lettere, alcune delle quali furono secretate dal Parlamento dopo il primo processo. I politici italiani, nonché i giornalisti, si affannarono a dichiarare che le lettere erano prive di valore perché risultanti da una costrizione. Erano certo lettere criptiche, allusive, scritte da un uomo che vedeva progressivamente chiudersi gli spazi di ascolto. Miguel Gotor riordina cronologicamente l'intero carteggio, con alcune lettere mai prima d'ora pubblicate, e ne offre un'edizione critica cui applica il rigore interpretativo della filologia storiografica. Il risultato è un quadro impressionante dell'Italia di quegli anni, con un uomo prigioniero al culmine della sua carriera politica che giudica la nazione e i colleghi politici; senza ipotesi immaginifiche ma con una serie di informazioni suggestive e inquietanti.

DATA 2018
ISBN 9788806238704
NOME DEL FILE Lettere dalla prigionia.pdf
DIMENSIONE 8,85 MB
AUTORE Aldo Moro
Siamo lieti di presentare il libro di Lettere dalla prigionia, scritto da Aldo Moro. Scaricate il libro di Lettere dalla prigionia in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su antondemarirreguera.es.

I 5 migliori saggi storici | Non solo Cultura

Dopo aver letto il libro Lettere dalla prigionia di Aldo Moro ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare ...

Lettere dalla prigionia, Aldo Moro. Giulio Einaudi Editore ...

Lettere dalla prigionia: l'umanità e l'amarezza di Aldo Moro L'ampia e variegata produzione epistolare dello statista italiano durante i 55 giorni della sua prigionia ci permette di gettare uno sguardo profondo sul carattere e sulla natura dell'uomo prima ancora che del politico .

LIBRI CORRELATI