Camille Claudel (l'idolo eterno) PDF

Antondemarirreguera.es Camille Claudel (l'idolo eterno) Image

DESCRIZIONE

Il testo ricostruisce la vita della scultrice Camille Claudel e della travagliata relazione con il suo ben più famoso maestro Auguste Rodin. A raccontare la vicenda sono spesso i gruppi scultorei dei due artisti, ricondotti alle ragioni emotive che ne hanno determinato la creazione. Direttamente o indirettamente sono chiamati a raccontarsi i familiari di Camille, l'amico musicista Claude Debussy e la compagna di Rodin. Una parte di primo piano è assegnata al celebre poeta e drammaturgo Paul Claudel, fratello di Camille. L'opera è quindi ricca di richiami alla produzione artistica e letteraria, alla corrispondenza e alle letture critiche dei personaggi rappresentati. Questa serie di rimandi, evidente agli intenditori, fa talmente corpo con gli attori dell'azione scenica da passare quasi inosservata, ma è comunque avvertibile da tutti per la ricchezza e l'intensità delle battute, degli interventi, delle occasioni del dramma stesso. L'opera mette bene in luce il conflitto legato alla scelta di un mestiere maschile in una donna, che in realtà vuole fare dell'amore la propria scelta di vita e che pagherà questa contraddizione fino alle più estreme conseguenze.

DATA 2007
ISBN 9788873100287
NOME DEL FILE Camille Claudel (l'idolo eterno).pdf
DIMENSIONE 4,54 MB
AUTORE Paola Ferrantelli
Camille Claudel (l'idolo eterno) PDF. Camille Claudel (l'idolo eterno) ePUB. Camille Claudel (l'idolo eterno) MOBI. Il libro è stato scritto il 2007. Cerca un libro di Camille Claudel (l'idolo eterno) su antondemarirreguera.es.

L'idolo eterno | eclissiinfinito

Scopri Camille Claudel (l'idolo eterno) di Paola Ferrantelli: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

l'editore Irradiazioni 46 risultati

Camille Claudel, Abbandono, 1905; Auguste Rodin, L'idolo eterno, 1889. Posted on April 12, 2008 by laltrosguardo 1) Non penso che al primo colpo d'occhio sia possibile stabilire quale delledue appartenga a un artista uomo o donna. 2) Ipotizzando che la prima opera sia di un'uomo,

LIBRI CORRELATI