Il lavoro della psicoanalisi. La sessualità, il tempo e la mente dello psicoanalista PDF

Antondemarirreguera.es Il lavoro della psicoanalisi. La sessualità, il tempo e la mente dello psicoanalista Image

DESCRIZIONE

"Il lavoro della psicoanalisi" affronta i temi centrali con cui si cimentano gli psicoanalisti nella clinica: continuità e cambiamento, stasi e trasformazione, la lotta tra le forze conservative e quelle che permettono che si sviluppi qualcosa di nuovo. Attraverso l'esplorazione del complesso legame tra teoria e pratica clinica, si pone la domanda: come avviene e come può avvenire il cambiamento? Dana Birksted-Breen, a partire dalla propria esperienza clinica, si concentra su quello che accade tra paziente e analista, mettendo in luce l'intreccio e la sovrapposizione dei diversi punti di vista che costituiscono il lavoro necessario alla psicoanalisi. Lo fa attraverso una serie di argomenti chiave, centrali e ubiquitari nella pratica analitica, che analizza magistralmente attraversando le diverse tradizioni psicoanalitiche, fino a proporre una propria posizione teorica a proposito del ruolo della sessualità nella clinica, della femminilità e della mascolinità come modalità di pensiero, dei disturbi alimentari, del lavoro dell'interpretazione, della temporalità e del sognare, del termine dalla psicoanalisi.

DATA 2019
ISBN 9788857556154
NOME DEL FILE Il lavoro della psicoanalisi. La sessualità, il tempo e la mente dello psicoanalista.pdf
DIMENSIONE 2,81 MB
AUTORE Dana Birksted-Breen
Leggi il libro di Il lavoro della psicoanalisi. La sessualità, il tempo e la mente dello psicoanalista direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il lavoro della psicoanalisi. La sessualità, il tempo e la mente dello psicoanalista in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su antondemarirreguera.es.

Il Lavoro Della Psicoanalisi. La Sessualità, Il Tempo E La ...

Una fine sconcertante. Con l'invenzione della sua analisi caratteriologica e con la terapia muscolare, Reich raggiunse un successo notevole. Inizialmente fu accolto positivamente anche il suo tentativo di collegare la sua teoria sulla sessualità alle idee marxiste, segnalando che le classi operaie erano sottomesse e servili al capitalismo proprio a causa delle loro enormi repressioni sessuali.

Il lavoro della psicoanalisi. La sessualità, il tempo e la ...

Con la comparsa nel 1905 dell'opera "Tre saggi sulla teoria della sessualità" Freud ricevette le più dure critiche: della prima edizione vennero stampate solo mille copie, e ci vollero più di quattro anni per venderle; delle successive due edizioni ne vennero stampate duemila che furono vendute nello stesso lasso di tempo; il suo compenso fu di duecentosessantadue corone (53,08 dollari).

LIBRI CORRELATI